Info

(English below)

 

Defter è la parola di origine greca che in arabo, persiano e turco indica il quaderno. Questo blog vuole essere un quaderno, spero il più possibile condiviso, su cui annotare ciò che accade nel mondo della poesia di Turchia. Va sottolineato che il sottotitolo “poesia turca” è stato scelto per l’immediatezza dell’espressione. Sono consapevole che si tratta di una semplificazione: un marcatore etnico-linguistico quale l’aggettivo “turca” viene qui usato per brevità e non certo per una forma di esclusività nazionalistica. Laddove ricorro all’espressione “poesia turca” mi riferisco a poesia prodotta in lingua turca o in Turchia.

La poesia turca contemporanea propone un panorama estremamente vivo, con innumerevoli nuove pubblicazioni ogni anno, fra libri, riviste e web. Questo blog si propone di segnalare novità editoriali e di offrire al lettore italiano traduzioni di poesia che difficilmente potrebbero vedere la luce in formato cartaceo. L’ambizione è quella di sottolineare che la poesia turca non si è fermata con Nazım Hikmet: la voglia di sperimentare, dialogare, costruire è sempre più viva e coinvolgente… Commenti, suggerimenti, proposte sono più che graditi. Hoşgeldiniz!

Dove non indicato altrimenti, le poesie pubblicate sono state tradotte da me con il consenso degli autori. Trattandosi di materiale inedito, siete pregati di segnalarne l’eventuale  riproduzione, grazie.

Haydi, buona lettura!

 

Defter is the word coming from Greek that in Turkish, Persian, and Arabic stands for copybook. This blog aims at becoming a diary, I hope a shared one, where to write down what is going on inside the world of Turkish poetry. It is necessary to underline that “Turkish poetry” is a tag chosen for the immediacy of the expression, and not as a signifier of nationalistic exclusiveness.

Wherever in this blog “Turkish poetry” is used as an expression, it must be clear that I am referring to the poetry writing in Turkish and/or of Turkey.

 Contemporary Turkish poetry is an ever-changing world, with an ever-growing number of paper and web-based publications, festivals, readings, and events. The translations of poems are not into English but into Italian, my mother tongue. However, I have chosen English as the language of the posts dealing with news, events and publications, in order to inform the reader outside Italy too. Suggestions, comments, notes from the users are more than welcome.

 

Hoşgeldiniz!

 

Nicola Verderame, MA

One response to “Info

  1. Pingback: Defter – Poesia Turca Contemporanea (di Nicola Verderame) | Istanbul, Avrupa

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s